Permesso di costruire – Cambio di intestazione (voltura)

Deve essere presentata un’istanza di cambio d’intestazione del titolo abilitativo edilizio (chiamata anche voltura) se dopo il rilascio di un permesso di costruire subentra un nuovo intestatario o se ne aggiungono di nuovi, .
Il trasferimento di proprietà di un immobile sul quale è in corso un intervento edilizio a seguito di rilascio di Permesso di Costruire o presentazione di DIA/SCIA deve essere comunicato all’Amministrazione Comunale. La voltura non modifica i termini di validità e di decadenza del titolo edilizio e vincola il subentrante o l’avente titolo ai contenuti dell’atto medesimo (art. VIII.4 co. 2 RUE 5.2). Nel caso di rateizzazione del contributo di costruzione il nuovo intestatario subentra pienamente nella posizione del precedente intestarlo solo dopo aver presentato una nuova polizza fideiussoria/fideiussione bancaria a garanzia dell’integrale pagamento, oppure una appendice della polizza con voltura dell’intestatario.

Contenuto inserito il 20/04/2018 aggiornato al 07/04/2022

Informazioni

Nome della tabella
Chi contattare Pianificazione urbanistica

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità