Un salto in taverna: un tuffo nel Medioevo

Le serate in taverna (l’apertura è prevista per venerdì 11 maggio) sono tra gli appuntamenti più attesi della Rievocazione storica della corsa alla spada e palio. Le taverne si trovano in suggestivi angoli del centro storico (da quelle situate nelle vie ingegnosamente coperte della Giudecca a quelle nelle strutture di antichi fondaci o di conventi risalenti al XV secolo). C’è una sorta di gara conviviale tra le taverne dei tre terzieri (Muralto, Di Mezzo, Sessanta) per presentare le pietanze più gustose con ricette “antiche” insieme a tanti golosi piatti della tradizione popolare camerinese: dagli arrosti ai primi piatti conditi con erbe, dagli ‘intingoli’ di sapore medioevale alla pasta fatta a mano, dagli insaccati camerinesi ai formaggi tradizionali dei Sibillini, dalle zuppe contadine a numerose ricette di dolci. Le taverne della città ducale riservano una speciale cura anche ai particolari degli ambienti, dagli arredi alle tavole imbandite. Particolarmente suggestivi sono i locandieri in costume che preparano e portano a tavola le vivande con la battuta sempre pronta di chi sa ben accogliere gli avventori e di chi è pronto viaggiare a ritroso nel tempo, con molto gusto!

Allegati

Visualizza il file allegato [PDF - 10 KB - Ultima modifica: 09/05/2007]

Contenuto inserito il 09/05/2007

Informazioni

Nome della tabella
Autore Comune di Camerino

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità