Proclamato il lutto cittadino per la scomparsa di Daniele Catorci. Le condoglianze dell’Amministrazione

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale di Camerino porgono le più sincere condoglianze ai genitori di Daniele Catorci, 27 anni camerte che ha perso la vita sul Gran Paradiso, in Val d’Aosta. Al fine di esprimere alla famiglia la più profonda partecipazione di una città colpita e sgomenta di fronte a questa tragedia, il sindaco Sandro Sborgia, interpretando il comune sentimento della popolazione, proclamerà il lutto cittadino in segno di profondo rispetto e di sentito cordoglio. “È un momento che viviamo con grande rispetto, c’è poco da dire – ha detto il primo cittadino – per cui non possiamo fare altro che stringerci al dolore dei familiari. Siamo costernati e disorientati davanti alla tragedia che è successa e siamo tutti vicini alla famiglia”.

Contenuto inserito il 30/06/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità