La sede UTEAM di Camerino riprende a pieno ritmo

Presentati i corsi della sede di Camerino dell’Uteam (Università della Terza età dell’Alto maceratese) nella nuova aula in via Medici e torna a pieno regime l’attività che, seppure senza essersi mai fermata, aveva subìto un ridimensionamento dopo il sisma. Saranno ben 23 i corsi al via da lunedì: dall’arte, al cucito, dall’attività fisica alla letteratura e gli animali. Nel corso dell’anno accademico 2019-2020 verranno proposte varie attività: incontri con personalità della cultura aperti alla cittadinanza, visite guidate e mostre e musei, gite culturali a città d’arte e attività ricreative. “Un ringraziamento è doveroso all’amministrazione comunale e a quelle che si sono succedute negli anni perché hanno sempre sostenuto la nostra attività – ha detto la coordinatrice Donatella Pazzelli – Si tratta di una proposta mirata a impegnare il tempo in maniera intelligente e questo sicuramente fa bene alla persona e allo stato d’animo. Presente anche Giovanna Sartori, assessore alla cultura del Comune di Camerino che ha sostenuto l’attività dell’Uteam sottolineando anche la bontà dei corsi che costituiscono un importante arricchimento personale.
E’ possibile iscriversi presso l’Ufficio I.A.T. Associazione Turistica “Pro-Camerino” – Via Madonna delle Carceri snc (tel. 0737/632534 mail proloco@camerino.sinp.net). Maggiori informazioni possono essere richieste al numero telefonico 0737632440. Mail: donatella.pazzelli@comune.camerino.mc.it

Contenuto inserito il 18/10/2019
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità