Il sindaco Conti scrive al presidente Spacca

In una lettera al Presidente della Regione Marche Gian Mario Spacca il sindaco Dario Conti esprime la sua posizione riguardo la possibilità dell’accorpamento delle elezioni amministrative e dei referendum nella stessa giornata. “Concordo con Lei e con i tanti sindaci delle Marche affinché sia richiesta al governo tale possibilità di accorpamento che consentirebbe di risparmiare centinaia di milioni che potrebbero invece essere utilizzati per far fronte ai danni subiti dai comuni della nostra regione a causa delle recenti ed eccezionali calamità”.

Contenuto inserito il 11/03/2011

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa - Michela Avi

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità