“Il circo delle bolle” domenica 9 febbraio a Camerino

Arriva domenica 9 febbraio all’Auditorium Benedetto XIII, per la stagione realizzata da Comune e AMAT con il contributo di MiBACT e Regione Marche e il patrocinio di Unicam e Erdis Marche, Il circo delle bolle creazione di Michelangelo Ricci per la Compagnia Ribolle.
Sono gli attori Simona Baldeschi, Maria Grazia Fiore e Maurizio Muzzi a disegnare le coreografie e a giocare la drammaturgia di questa messa in scena, dando vita ad una miriade di bolle, grandi e piccole, con le loro mani nude o facendo riferimento a strani congegni per reinventare storie esilaranti e divertentissime. Dotati di quella leggerezza triste dei mimi, ma allo stesso tempo coinvolgenti e cialtroni, sono clown, giocolieri ed interpreti allo stesso tempo e raccontano con garbo stupefacente, senza far spreco di parole, come la poesia sia vicina alla vita e viceversa. Aggiungiamo allo spettacolo sul palco gli altri artisti che ruotano tutt’intorno animando con gag e laboratori di bolle il foyer, la sala, l’esterno del teatro ed abbiamo così un vero circo fatto di numeri senza animali e magia di un mondo che ricorda l’infanzia, nel quale il tempo resta sospeso.
Biglietti di posto unico numerato (euro 15 ridotto euro 12) in vendita sabato 8 febbraio dalle ore 17 alle ore 19 e domenica 9 dalle ore 15 in poi alla biglietteria dell’Auditorium Benedetto XIII (Località Colle Paradiso, tel. 320/43468839. Prevendite anche nei punti vendita AMAT/VivaTicket, sul sito vivaticket.it e al Call center dello spettacolo tel. 071/2133600.
Informazioni: Ufficio Cultura Comune di Camerino tel. 0737/632440 e AMAT 071/2072439.
Inizio ore 17.15

Contenuto inserito il 04/02/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità