Concerti a Palazzo: Duo Revich-Koscik

Prosegue a Camerino la rassegna “Concerti a Palazzo” della Gioventù Musicale d’Italia, che la scorsa settimana ha ospitato il Roberto Gatto Trio impegnato, fra l’altro, nella registrazione al Teatro Marchetti di un CD per una prestigiosa etichetta discografica. Un’altra importante operazione culturale per la GMI, che in questa stagione si avvale della preziosa collaborazione di Musicamdo Jazz.”Dopo il jazz l’associazione propone – dice il direttore artistico Francesco Rosati – nelle prossime domeniche di marzo, ben 3 appuntamenti classici. Si inizia domenica 13 marzo, alle ore 17.45 presso la Sala Consiliare del Palazzo Comunale, con due straordinari giovani solisti: il violinista russo Yury Revich e il pianista polacco Piotr Koscik. Il duo presenterà un piacevolissimo programma che alternerà brani virtuosistici, come la Carmen Fantasy op. 25 e le Gypsy Airs di Pablo De Sarasate, ad altri di chiaro stampo salottiero, come Salut d’amour di Elgar, Vocalise di Rachmaninov o la Leggenda di Čajkovskij. Spazio anche al violino solo, con il Capriccio n. 24 in la minore di Paganini e chiusura con due splendidi brani di Astor Piazzolla (Oblivion e Grand Tango)

Yury Revich è nato nel 1991 a Mosca. Ha iniziato a suonare il violino all’età di cinque anni e a sette è stato ammesso alla Central Music School del Conservatorio di Mosca. Ha studiato anche al Conservatorio di Vienna nella classe di Pavel Vernikov. Nel 2009 ha debuttato alla Carnegie Hall di New York. Ha tenuto recital in molti Paesi del mondo, ospite di prestigiosi Festival Internazionali. Ha suonato con importanti orchestre quali la Russian National Orchestra diretta da Mikail Pletnev, i “Solisti di Mosca” diretti da Yuri Bashmet. È vincitore dell’International Competition “Virtuoses of the XXI Century” di Mosca e di altri premi nazionali e internazionali.

Piotr Koscik è nato nel 1987 in Polonia. Dal 2006 studia alla University of Music di Vienna. È stato premiato in numerosi Concorsi Internazionali, quali il Klavierpodium der Jugend di Monaco 2009 e l’International Competition for Young Musicians in Enschede 2008. Ha ricevuto un “Young Talents Award” ed una borsa di studio dal Primo Ministro polacco. Ha tenuto concerti in ogni parte d’Europa in importanti sale da concerto. È membro della International Chopin Society di Vienna”.
Per informazioni sul concerto: www.gmicamerino.it, info@gmicamerino.it, 338.3821153

Contenuto inserito il 11/03/2011

Informazioni

Nome della tabella
Autore Ufficio Stampa - Michela Avi

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità