Camerino rende omaggio al poeta Ugo Betti nella ricorrenza del 68° anniversario della morte

Il sindaco di Camerino Sandro Sborgia ha ricordato il poeta Camerte Ugo Betti, questa mattina, in occasione del sessantottesimo anniversario della morte del drammaturgo.  È stata deposta una corona d’alloro sulla sua tomba al camposanto di Coldibove.

L’illustre drammaturgo, che era nato a Camerino nel 1892, morì a Roma il 9 giugno 1953.

La cerimonia, nel rispetto della normativa anti-covid.

L’anniversario è stato anche l’occasione per informare che è a buon punto lo studio preliminare per la celebrazione del XVIII premio “Ugo Betti” per la drammaturgia, che si terrà a Camerino nel giugno 2022.

Contenuto inserito il 09/06/2021
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità