Camerino, affidati gli incarichi a Scalla, Tromboni e Francalancia a titolo gratuito

Tre nuove figure nello staff del sindaco di Camerino Sandro Sborgia. Roberto Scalla, Michele Tromboni e Carlo Francalancia collaboreranno col primo cittadino a titolo gratuito. Il primo cittadino ha deciso di coinvolgerli convinto che la loro professionalità e competenza in determinate materie possa essere un contributo per la città e il territorio, al fine di approfondire e affrontare alcune problematiche per il miglioramento e potenziamento dei servizi comunali. Tutti e tre si occuperanno dei rispettivi incarichi gratuitamente e senza alcun rimborso spese.
Roberto Scalla, 53 anni, geometra, è stato candidato nella lista che ha sostenuto il sindaco alle elezioni di maggio. Svolgerà attività di supporto al sindaco in materia di sport. Tra le altre attività da lui svolte, infatti, è l’allenatore dell’atleta Ahmed Abdelwahed, campione italiano dei 3000 siepi. Carlo Francalancia, 77 anni, ex professore di botanica all’Università degli studi di Camerino si occuperà di verde pubblico supportando non solo il sindaco, ma anche l’assessore Marco Fanelli. A Michele Tromboni, 49 anni, responsabile dell’area bonifica del consorzio di bonifica delle Marche, in cui si occupa di pianificazione e manutenzione reticolo idraulico della Regione è stato affidato l’incarico in materia di urbanistica, in collaborazione a sua volta anche con l’assessore Fanelli.

Contenuto inserito il 21/11/2019
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità