Ampliata l’area camper, sabato l’inaugurazione. I lavori sono stati realizzati grazie a una donazione della Fondazione Carima e Anci

Sarà inaugurata sabato mattina la rinnovata area camper di Camerino, ampliata grazie a una donazione della Fondazione Carima e dell’Anci Marche. I lavori, iniziati a ottobre 2019 e terminati a luglio, hanno portato l’area a un ampliamento da 8 a 25 posti camper, così come è stata sistemata la parte già esistente completandola di tutti i servizi. Una nuova e importante possibilità per la città ducale nel poter arricchire la propria offerta di ospitalità per chi desidera visitarla insieme al suo territorio. L’inaugurazione sarà l’inizio di due giorni che vedranno proprio Camerino al centro di una ricca offerta turistica col Camerino Meraviglia Days, tappa del Gran tour di Tipicità, con cui saranno messi in luce percorsi natura, arte, sport, creatività ed enogastronomia esperenziale.
Al taglio del nastro, oltre al sindaco Sandro Sborgia e all’amministrazione comunale di Camerino, saranno presenti Gianni Fermanelli, segretario generale della Fondazione Carima, l’Anci, il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli.

Contenuto inserito il 03/09/2020
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità