Manifestazione di interesse alla parziale delocalizzazione degli edifici situati in via Orazio Orazi, via Conti di Statte e via Conti di San Maroto, inseriti all’interno della perimetrazione del quartiere di Vallicelle

Il giorno 20.12.2022 presso la sede del Comune si è svolta una riunione durante la quale è stato illustrato il piano attuativo redatto dal gruppo di progettazione del prof. F. Karrer, che prevede un diverso assetto urbanistico dell’area perimetrata del quartiere di Vallicelle.
Successivamente sono pervenute nuove comunicazioni da parte della Struttura Commissariale, che stabiliscono l’interramento dell’elettrodotto di Alta Tensione di proprietà della società TERNA S.p.A. e che quindi danno la possibilità di ricostruire l’edificato così come è allo stato attuale.
Alla luce di quanto sopra riportato, con la presente si richiede ai proprietari degli edifici interessati (ricompresi all’interno della perimetrazione) di trasmettere al Comune di Camerino entro il giorno 24.02.2023 il verbale dell’Assemblea di Condominio che riporti l’eventuale volontà di delocalizzazione parziale e l’identificazione delle unità immobiliari coinvolte.

Settore Sisma Ricostruzione privata
Arch. Maurizio Forconi

Contenuto inserito il 20/01/2023

Informazioni

Nome della tabella
Ufficio Edilizia privata

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità